I libri non sostituiscono la vita, ma neppure la vita sostituisce i libri.Joan Fuster
Éntula

Éntula a SanluriLegge: Roberta Balestrucci Fancellu


Il Comune di Sanluri e Lìberos, la comunità dei lettori sardi, nell'ambito della rassegna SanluriLegge, presentano:




Roberta Balestrucci FancelluKen Saro Wiwa (Beccogiallo)
Polo culturale Parco degli Scolopi, ore 19.00
con Daniele Mocci


Roberta Balestrucci Fancellu, appassionata da sempre di letteratura per l’infanzia, è narratrice per professione. Lavora al Centro Servizi Culturali UNLA di Macomer, dove cura laboratori e progetti di alfabetizzazione cinematografica e si occupa di laboratori nelle scuole, formazione e promozione della lettura. Nel 2013 vince il bando internazionale Giovani Narratori, Reggionarra2013, azione pilota del progetto EDUCA, finanziato dall’Unione Europea, in collaborazione con il Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia, Fondazione Reggio Children, e il Teatro dell’Orsa di Reggio Emilia con il quale collabora. Al momento segue, con lo Sportello Europa Giovani di Macomer, il progetto di scambi culturali Europeo Youth in Action.


In Éntula presenta Ken Saro Wiwa (BeccoGiallo, 2018), con i disegni di Anna Cercignano. La prima graphic novel su Ken Saro Wiwa, il coraggioso poeta-attivista nigeriano che ha fatto tremare la compagnia petrolifera Shell. Ken Saro Wiwa, fondatore del MOSOP, fu ucciso il 10 novembre 1995 sotto la dittatura di Sani Abacha per aver ostacolato la Shell e averne denunciato i soprusi a tutto il mondo.
 

 


Evento realizzato con il contributo di:
Regione Autonoma della Sardegna
Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport
Assessorato del turismo, artigianato e commercio
Fondazione di Sardegna
Comune di Sanluri

e in collaborazione con Sardex, un'isola in rete




I Libri di questo evento


  • Ken Saro-Wiwa
    di Roberta Balestrucci Fancellu
    edito da BeccoGiallo nel 2018

    Valutazione media: non ancora valutato