La persecuzione contro i libri è propria di tutti i regimi dispotici, e basterebbe questo per farci amare la lettura.Corrado Augias
Éntula

Buone pratiche

Ap­pel­lo per la let­tu­ra del Fo­rum del Li­bro

palazzo_montecitorio_2Il fo­rum del li­bro, as­so­cia­zio­ne na­ta nel 2006  che con­si­de­ra i li­bri co­me un be­ne me­ri­to­rio e si pro­po­ne di pro­muo­ver­ne la let­tu­ra in­di­vi­duan­do, in­cen­ti­van­do e am­pli­fi­can­do tut­te le espe­rien­ze che in tal sen­so pos­sa­no es­se­re uti­li, ha lan­cia­to nei gior­ni scor­si una cam­pa­gna di sen­si­bi­liz­za­zio­ne per sol­le­ci­ta­re il Par­la­men­to ad ap­pro­va­re una leg­ge sul­la pro­mo­zio­ne del­la Let­tu­ra.