I libri non sostituiscono la vita, ma neppure la vita sostituisce i libri.Joan Fuster
Éntula

Come ti trasformo la chiesa in libreria

chiesa1Chiese che diventano biblioteche e edifici religiosi che ospitano librerie? In Italia sarebbe impensabile, ma nel resto d'Europa non è così folle immaginare che i luoghi di culto, sempre meno frequentati per il loro uso naturale, possano vivere nuove vite destinandosi ad altri scopi. Per le fedi è indubbiamente una dichiarazione di sconfitta trasformare in scaffali le nicchie dei santi e in teche per i libri i monumentali anfratti dell'architettura cristiana medievale; invece per le comunità religiose questo è spesso l'unico modo intelligente per salvare strutture pregevoli e antiche, ma dalla costosissima manutenzione. E' davvero una bestemmia valorizzare la loro bellezza urbanistica in altri modi, visto che nessuno ci va più a pregare? In Olanda hanno deciso di no.