Quanti di noi sarebbero naufraghi senza speranza in una notte atlantica, senza le voci che si levano e ci chiamano dai libri.Guido Ceronetti
Éntula

Appuntamenti imperdibili

Il canto Lìberos di un’italiana innamorata del Brasile: inizia il tour sardo di Barbara Casini

Barbara Casini a piede LìberosCantante poliedrica, chitarrista dal tocco vellutato e un’esperienza trentennale come brillante interprete della musica popolare brasiliana: si potrebbe sintetizzare così il curriculum di Barbara Casini, musicista e compositrice nostrana folgorata sulla via di Rio de Janeiro dalle sonorità verdeoro. Studi di psicologia padovani, formazione da pianista, esploratrice vocale dei territori musicali ai confini del jazz, Barbara ha incrociato i ritmi languidi della Bossa Nova a quindici anni circa. Ed è stato amore a prima vista.