Un libro è un giardino che puoi custodire in tasca.Proverbio cinese
Éntula

Insulti letterari di un certo livello

Poi un capitoletto scritto da tua madre. Poi un capitoletto scritto da tua cugina. Poi un capitoletto scritto dai tuoi amici. Ma se non hai più voglia di scrivere perché non vai a lavorare, Flavio? O forse pensi di potermi minchionare all’infinito?

(Camillo Langone a proposito di Nuraghe Beach)