I libri non sostituiscono la vita, ma neppure la vita sostituisce i libri.Joan Fuster
Éntula

Per Il Sole 24 Ore abbiamo molte librerie (e nemmeno ci bastano)

aldo“Il dato sulla diffusione delle librerie in Sardegna è legato anche all'indice di lettura nell'Isola, più alto della media nazionale”. Il libraio Aldo Addis, vicepresidente dell'Associazione librai sardi, prova a ricavare qualche riflessione dalla classifica pubblicata oggi nel Sole 24 Ore dove si scopre che le province sarde sono tra quelle in cui si trova un numero maggiore di librerie ogni 100mila abitanti. Sei su sette province si piazzano tra le prime venti posizioni – unica eccezione negativa Oristano al 103simo posto della classifica generale. Se è vero che il dato si può legare all'indice di lettura in Sardegna, ci sono ragioni in qualche modo strutturali di questa diffusione così capillare. Vediamole.