Appartengono alla letteratura tutti i libri che si possono leggere due volte.Nicolás Gómez Dávila
Éntula

Senza perdere la poesia

Quando si celebra la Giornata Mondiale di qualcosa è un segno che quella cosa non sta tanto bene, è in pericolo, va salvaguardata: i diritti dell'infanzia, i rifugiati, l'acqua, la felicità(!). Quindi che ci sia una Giornata Mondiale della Poesia, il 21 marzo, appunto, non è esattamente un buon segno, ma noi vogliamo cogliere l'occasione per segnalare quattro libri per non perdere la poesia.