I libri che il mondo chiama immorali sono i libri che mostrano al mondo la sua vergogna.Oscar Wilde
Éntula

Notizie



Notizie taggate lìberos


Multimedia: Di­ret­ta strea­ming di Sti­le Lì­be­ros 2014

Po­tre­te se­gui­re la di­ret­ta strea­ming dell'evento da qui

Visualizza

Multimedia: Di­ret­ta strea­ming del Con­ve­gno "Sti­le Lì­be­ros"

streaming-liberosDi­ret­ta strea­ming del Con­ve­gno "Sti­le Lì­be­ros" 2013 - Dor­ga­li - dal­le ore 10.00
Visualizza

Ma dei 100mila euro che cosa se ne è fatto?

Pozzomaggiore_Paolo_Giordano_aplLìberos ha un anno di vita, ma solo da sei mesi è una vera start up. Quando siamo nati eravamo una buona idea tutta da sviluppare, un gruppo di lavoro su base volontaria che si muoveva a tentoni e una road map puramente ipotetica, che certo non prevedeva che arrivassero risorse economiche forti in tempi brevi. Grazie alla vincita del premio cheFare quei soldi sono arrivati subito, ma la nostra vera fortuna è che meritarli non è stato per niente facile. 

Visualizza

Benvenuti, volontari di Lìberos!

Ce lo chiedevate in tanti da mesi. "Come posso aiutare?" "Serve una mano?" "Ditemi se posso far qualcosa!" Alla fine siamo riusciti ad organizzare una piccola rete, sparsa in tutta la Sardegna, di lettori come voi che hanno voglia di essere coinvolti nell'organizzazione degli eventi Lìberos, sempre più numerosi e vari man mano che passano le settimane. Per l'estate e l'autunno si prospettano molte sorprese e per poter contribuire ad organizzarle al meglio basta davvero poco: si dà la propria disponibilità alla mail segreteria@liberos.it, si ricevono la maglietta e la sacca personalizzate (con una sorpresa dentro) e si fa quel che si può. Potrebbero capitarvi cose come:
Visualizza

Appuntamenti imperdibili: Matteo Strukul a piede lìberos

Locandina STRUKULHa la faccia da rocker o - in alternativa - da bandito e si occupa di musica e di criminali, ma solo con un pc e un programma di videoscrittura. Matteo Strukul, padovano di quarant'anni, ha scritto di musica per giornali e periodici, ha curato due saggi musicali ed è stato responsabile dell'ufficio stampa di Meridiano Zero - etichetta totem per gli appassionati del crime e del noir - prima di approdare alle Edizioni E/O nella collana SabotAge ideata da Massimo Carlotto e dedicata alle storie che il nostro Paese non ha più il coraggio di raccontare.
Visualizza

Riflessioni utili: Perché per leggere alcuni contenuti occorre registrarsi?

Molte persone che vorrebbero leggere i nostri contenuti ci dicono di aver rinunciato a farlo perché occorre registrarsi. Alcuni lo percepiscono come un limite alla diffusione dei contenuti, altri come un'estorsione di dati, altri semplicemente come una perdita di tempo. Noi abbiamo ragionato a lungo prima di prendere la decisione di rendere i contenuti visibili solo agli iscritti. Quelli che seguono sono i cinque principali motivi per cui per leggere la homepage di Lìberos.it occorre registrarsi. Questo post resterà sempre in evidenza.

Visualizza

Scrittori a piede Lìberos: Daria Bignardi a piede Lìberos

Locandina BIGNARDISe Daria Bignardi fosse un animale sarebbe senza dubbio un gatto, tante sono le vite pubbliche attraverso cui è passata con felina leggerezza. Giornalista di cronaca prima e di cultura poi, è stata pioniera del reality televisivo, ma gli è sopravvissuta senza troppi graffi. Nel 2004, quando negli studi televisivi si veniva invitati per alzare lo share a suon di urla, lei si è inventata una formula garbata per fare talk show senza costringere gli ospiti a menarsi a vicenda: il risultato è che oggi, a dispetto del nome, il salotto delle Invasioni Barbariche è senza dubbio il più chic del piccolo schermo italiano. Nel frattempo, non paga di questi successi, ha esordito con la scrittura letteraria, infilando una tripletta di romanzi che in cinque anni l'hanno portata ad essere tradotta in otto paesi e venduta nelle librerie come il pane. Una donna ecclettica dunque, o forse (come tutti) solo molto inquieta, alla continua ricerca di un equilibrio che - se c'è - si annida nell'orizzonte che ancora non si è raggiunto.
Visualizza

Appuntamenti imperdibili: Enrico Pandiani a piede Lìberos

Locandina PANDIANIIl buio. Un movimento, uno sparo, un rivolo di sangue che attraversa la lama di luce. Lo scalpiccio frenetico di una fuga, la città che scorre e lo sguardo improvviso di una bella donna. Il sapore delle sue labbra, la morbidezza del suo seno. Una violenza improvvisa, un inseguimento e un boccone amaro da inghiottire. Nel finale, un domani incerto. Questo è il noir per Enrico Pandiani, scrittore ad alta tensione rubato al fumetto ormai da quattro anni e ancora non restituito. La Sardegna lo avrà ospite per quattro date a partire dal 24 maggio a Cagliari, in qualità di scrittore a piede Lìberos. Ma chi è Enrico Pandiani?
Visualizza

Scatti rubati al Salone del libro di Torino

In tanto rumore e confusione è difficile offrirvi una diretta streaming per gli eventi maggiori, ma intanto godetevi questa piccola gallery: per aprirla basta cliccare sulla foto in basso.
 
Visualizza

Appuntamenti imperdibili: Emiliano Gucci a piede lìberos

Locandina GUCCI«Sento Nel vento come un romanzo che parla di sport ma che racconta una sfida ancora più dura, più nobile, che credo possa riguardare anche chi non ama l’atletica. Scrivendolo ho corso insieme al mio centometrista imbattendomi nel cosiddetto sistema, che non si accontenta più di controllare corpi e intelligenze ma intende nutrirsi delle nostre anime; ho affrontato il passato, vero o illusorio che sia, e così i nodi irrisolti, i dubbi e le colpe, quelle zone che possono restare in ombra o che spesso ci raccontiamo sotto una luce di comodo, per la paura di guardare oltre.»
Visualizza