La persecuzione contro i libri è propria di tutti i regimi dispotici, e basterebbe questo per farci amare la lettura.Corrado Augias
Éntula

Notizie



A chi compete la cultura?

Bella domanda, verrebbe da dire. Ma “A chi compete la cultura?”, oggi, non è solo una domanda buona per una chiacchierata tra amici, ma una vera e propria “chiamata alle armi in difesa del nostro patrimonio culturale”.

Visualizza

Éntula 2015: Fabrizio Lo Bianco a piede Lìberos

Scrittori, giornalisti, fumettisti: l'elenco degli ospiti di questa nuova edizione di Éntula si arricchisce quotidianamente. Tra gli ospiti di questo fine settimana ci sarà anche Fabrizio Lo Bianco, cagliaritano classe '71, insegnante di lettere alle Scuole Medie e autore di fumetti, cartoni animati e libri per ragazzi.
Visualizza

Appuntamenti imperdibili: Niu de Lìteras a Lanusei

Appena un giorno dopo l'avvio di Entula, ci sposteremo da Sassari all'Ogliastra per lanciare un altro festival: è Niu de Lìteras, il festival multiartistico che si terrà a Lanusei il 24 e 25 aprile, organizzato dal Comune di Lanusei in collaborazione con l'associazione culturale Lìberos e con la consulenza artistica del fumettista nuorese Manuelle Mureddu.
 
Visualizza

Appuntamenti imperdibili: Arriva la terza edizione di Éntula

ÉntulaRitorna per il terzo anno consecutivo Éntula, il festival letterario diffuso organizzato da Lìberos, che da aprile a novembre animerà le piazze, le biblioteche e i teatri dei piccoli e grandi centri della Sardegna.

Un suggestivo tour letterario costruito su misura per l'isola, per portare gli autori più conosciuti nei centri meno conosciuti, e gli autori esordienti sui palchi più ambiti. Autori sardi, italiani e internazionali che per sette mesi attraverseranno l'isola guidati da Lìberos e dagli animatori della nostra comunità culturale: lettori, bibliotecari, librai, associazioni, scrittori stessi.

Visualizza

Éntula 2015: Franco Arba a piede Lìberos

Franco Arba è nato a Nuoro nel 1966. Dopo il diploma lascia la Sardegna e trascorre lunghi anni in Inghilterra, poi Roma, Bologna e Milano, lavorando in ambito turistico e nell’import-export. Dopo la laurea in storia contemporanea e un master in archivistica e biblioteconomia decide di ritornare a vivere a Bologna dove mette su famiglia. Attualmente lavora nel settore siderurgico.

Visualizza

Éntula 2015: Bruno Morchio scrittore a piede Lìberos

Per la terza edizione di Éntula arriva in Sardegna Bruno Morchio, laureato in Lettere, psicologo e psicoterapeuta.

Morchio ha pubblicato articoli su riviste di letteratura, psicologia e psicoanalisi ed è autore di numerosi romanzi (definiti di genere "noir mediterraneo"), che hanno due protagonisti: l'investigatore privato Bacci Pagano (il «detective dei carruggi») e Genova, l'amata città d'origine di Morchio. Tra gli scritti apparsi in edizione Garzanti ricordiamo: Con la morte non si tratta (2006), Le cose che non ti ho detto (2007), Rossoamaro (2008), Colpi di coda (2010), Il profumo delle bugie (2012, finalista del Premio Bancarella 2013), Lo spaventapasseri (2013, con il quale vince il Premio Lomellina in Giallo del 2014), Un conto aperto con la morte (2014). Del 2014 è anche I semi del male (Rizzoli), raccolta di cinque racconti a cura dello stesso Morchio, di Carlo Bonini, Sandrone Dazieri, Giancarlo De Cataldo, Marcello Fois ed Enrico Pandiani.
Visualizza

Appuntamenti imperdibili: Licia Troisi inaugura la terza edizione di Éntula

Spetterà a Licia Troisi, giovane autrice romana di romanzi fantasy aprire il Festival Éntula il 23 aprile a Sassari, in concomitanza con la Giornata Internazionale del Libro: un avvio di Festival in grande stile, con una giornata interamente dedicata alla lettura che coinvolgerà le scuole cittadine. 
 

Visualizza

Éntula 2015: Alessandro D'Avenia a piede Lìberos

Il primo ospite di Éntula nel mese di Maggio sarà Alessandro D'Avenia, trentasettenne scrittore palermitano, dottore di ricerca in Lettere classiche, insegnante al liceo e sceneggiatore. Dal suo romanzo d'esordio, Bianca come il latte, rossa come il sangue (Mondadori 2010) è stato tratto nel 2013 l'omonimo film. Sempre per Mondadori ha pubblicato Cose che nessuno sa
Visualizza

Chiare Stelle: “Com’è elementare la vita quando la semplifichiamo con l’amore”  

Remare contro corrente è un rischio, ma D’Avenia sa come affrontarlo.

Ecco in estrema sintesi la sensazione, assolutamente positiva, che innanzitutto mi resta attaccata non appena termino di leggere questo terzo romanzo di Alessandro D’Avenia, autore bravo e coraggioso.

Visualizza

Chiare Stelle: La ruga del cretino? Un romanzo sui generis

La copertina del libro di Andrea VitaliLa ruga del cretino si presenta sul mercato editoriale con doppia firma. Lo scrittore Andrea Vitali e il criminologo Massimo Picozzi hanno congiunto la loro esperienza, consolidata, nota e stimatissima nei rispettivi mestieri, per la realizzazione di un’impresa narrativa che – credo – avrà seguito.

Perché lo credo?

Innanzitutto trovo vincente e intrigante la scelta di risvegliare, o “rimediare”, un Cesare Lombroso dall’immaginario della nostra storia culturale ottocentesca.

“Chi era costui?”, chiederanno molti lettori.

Visualizza