Un libro deve frugare nelle ferite, anzi deve provocarle.
Un libro deve essere un pericolo.Emil Cioran
Éntula

Notizie



Chiare Stelle: “Prima vengono i capostipiti” La forza “poetica” di un romanzo che sa di epopea

La copertina del libro

La storia dell’ultima impresa letteraria di Fois è il compimento di un percorso narrativo iniziato con Stirpe (2009) e seguito da Nel tempo di mezzo (2012). A maggio del 2015, sempre per i tipi di Einaudi, esce Luce perfetta. Questo romanzo – il titolo parrebbe suggerirlo – si pone come pietra conclusiva, “perfetta”, di un edificio che ha richiesto diversi anni per essere completato. Segno di una dedizione e di un lavorio dell’autore non indifferente all’analisi e al piacere del lettore. 

L’epopea di una famiglia, i Chironi, si traduce in una costruzione narrativa che trova il suo vertice proprio in Luce perfetta, romanzo che ha il pregio di poter essere letto anche senza avere contezza dei precedenti. Chi, invece, annovera fra le proprie letture i primi due romanzi di questa “saga” potrà anche dire il contrario: come si fa a leggere Luce perfetta privi della conoscenza di Stirpe e di Nel tempo di mezzo

Visualizza

Buone pratiche: Ognu­no sta so­lo... ma an­che no: ajò!

I lettori all'incontro con Gian Antonio Stella a Fordongianus (2014)Per­ché an­da­re a sen­ti­re uno scrit­to­re se pos­so leg­ge­re i suoi li­bri nel­la cal­ma so­li­tu­di­ne del­la mia ca­sa? Per­ché an­da­re a un con­cer­to se pos­so ascol­ta­re la stes­sa mu­si­ca nel­l’im­pian­to hi­fi del­la mia sa­la? Per­ché an­da­re al­lo sta­dio se pos­so co­mo­da­men­te ve­de­re la par­ti­ta in tv?

For­se per­ché, sem­pli­ce­men­te, non è la stes­sa co­sa.

Visualizza

Partner: Gonnesa aderisce a Lìberos

Posizione del comune di Gonnesa nella provincia di Carbonia-IglesiasIl comune di Gonnesa ha deliberato di aderire a Lìberos. Molti amministratori ci stanno contattando per capire come possono fare lo stesso. Non è difficile: il primo atto è una delibera di adesione al circuito e al codice etico da parte dell'ente (mandatecela, però, se no non sappiamo che ci siete!). Se sei un amministratore e vuoi saperne di più, scrivi a segreteria@liberos.it.

Visualizza

Partner: Tonara aderisce a Lìberos

Posizione del comune di Tonara nella provincia di NuoroIl co­mu­ne di Tonara ha de­li­be­ra­to di ade­ri­re a Lì­be­ros. Mol­ti am­mi­ni­stra­to­ri ci stan­no con­tat­tan­do per ca­pi­re co­me pos­so­no fa­re lo stes­so. Non è dif­fi­ci­le: il pri­mo at­to è una de­li­be­ra di ade­sio­ne al cir­cui­to e al co­di­ce eti­co da par­te del­l'en­te (man­da­te­ce­la, pe­rò, se no non sap­pia­mo che ci sie­te!). Se sei un am­mi­ni­stra­to­re e vuoi sa­per­ne di più, scri­vi a se­gre­te­ria@​liberos.​it.

Visualizza

#Tw­Sat­ta: i 21 gior­ni del giu­di­zio

Le tre edizioni de "Il giorno del giudizio"Chi non ha mai let­to Il gior­no del giu­di­zio, di Sal­va­to­re Sat­ta, al­zi la ma­no e pren­da lo smart­pho­ne: lo leg­gia­mo tut­ti in­sie­me. Non sul te­le­fo­no, no (an­che per­ché non è di­spo­ni­bi­le in ver­sio­ne ebook), lo leg­gia­mo nel­l’e­di­zio­ne che pre­fe­ria­mo e poi in­sie­me lo com­men­tia­mo, gior­no do­po gior­no, ca­pi­to­lo do­po ca­pi­to­lo, su Twit­ter. L’a­ve­te già let­to? Sì, ma non co­sì.

Visualizza

Libere interpretazioni: Adua

IgiabaRo­man­zo sto­ri­co, Adua (Giunti) tie­ne as­sie­me tre mo­men­ti dif­fe­ren­ti: co­lo­nia­li­smo ita­lia­no, So­ma­lia de­gli an­ni Set­tan­ta e at­tua­li­tà, con il Me­di­ter­ra­neo sem­pre più spes­so tom­ba dei mi­gran­ti. L'au­tri­ce, Igia­ba Sce­go, in que­sti gior­ni a pie­de lì­be­ros, ri­per­cor­re le vi­cen­de di una fa­mi­glia spez­za­ta; un gan­cio nar­ra­ti­vo che le per­met­te di tes­se­re una tra­ma fit­ta di mi­cro sto­rie per­so­na­li e gran­di av­ve­ni­men­ti, spes­so ri­mos­si o rap­pre­sen­ta­ti in ma­nie­ra edul­co­ra­ta.
Visualizza

Appuntamenti imperdibili: Sti­le Lì­be­ros, la cul­tu­ra e... la fe­li­ci­tà!

Stile Lìberos 2015: Che valore ha la felicità?Man­ca­no po­chi gior­ni al­l’a­per­tu­ra del quar­to con­ve­gno Sti­le Lì­be­ros.
Il 17 e 18 ot­to­bre, un sa­ba­to e una do­me­ni­ca, sa­re­mo a Sas­sa­ri, al­l’Ho­tel Car­lo Fe­li­ce, per di­scu­te­re con voi di un te­ma che ci sta par­ti­co­lar­men­te a cuo­re: Che va­lo­re ha la fe­li­ci­tà? Do­man­da ben spie­ga­ta dal sot­to­ti­to­lo del­la due gior­ni: La cul­tu­ra e il be­nes­se­re psi­co­fi­si­co.
Visualizza

Sti­le Lì­be­ros in di­ret­ta strea­ming

Visualizza

Chiare Stelle: La no­stal­gia del pa­dre: ro­man­zo au­to­bio­gra­fi­co “ma an­che no”

La copertina del libroAve­te mai let­to l’en­ci­clo­pe­dia Vi­ta me­ra­vi­glio­sa? Si trat­ta di un’o­pe­ra che ha se­gna­to la sto­ria for­ma­ti­va di tan­ti ra­gaz­zi­ni a par­ti­re dal­la fi­ne de­gli an­ni Cin­quan­ta.  Leg­go Ciao di Wal­ter Vel­tro­ni e sco­pro che si è co­strui­to un pri­mo im­ma­gi­na­rio en­ci­clo­pe­di­co sul­le pa­gi­ne di Vi­ta me­ra­vi­glio­sa, co­me me e i miei fra­tel­li qual­che an­no do­po di lui e chis­sà quan­te al­tre per­so­ne (pri­ma, do­po, du­ran­te). En­ci­clo­pe­dia com­pra­ta dal pa­dre? Cer­to, per mol­ti di noi è sta­to co­sì, ma non cre­do sia il ca­so di Wal­ter Vel­tro­ni.

Visualizza

Libere interpretazioni: Chi­rù o del­la scuo­la im­pro­pria

murgia_coverQue­sto è un tem­po sen­za mae­stri. Un tem­po che ha qua­si so­sti­tui­to il rap­por­to edu­ca­ti­vo con agen­zie di sen­so glo­ba­li, sia­no es­se la te­le­vi­sio­ne o la re­te. Un’e­po­ca di pen­sie­ri bre­vi che di­ven­ta­no ob­so­le­ti di ora in ora. Si è rot­to il pat­to che per­met­te­va ai gio­va­ni di in­se­rir­si nel­la con­ti­nui­tà del­le ge­ne­ra­zio­ni.
Visualizza